Tutti fotografi.

Mauro Goretti e Aramini Parri Lucia.

Tutti fotografi con Pinta.
Pinta è un'applicazione completa, e versatile e sopratutto gratuita che tornerà utile a tutti coloro che amano fare fotoritocco, anche a livello professionale. Sebbene Pinta sia presente anche nel Software Center, per avere la versione più aggiornata è necessario installarla da Terminale.

Installiamo il Repository di Pinta.
Nel Terminale andiamo a scrivere il seguente comando:
sudo add-apt-repository ppa:pinta-maintainers/pinta-stable e premiamo INVIO. Inseriamo la password e premiamo INVIO un'altra volta e poi ancora, quando richiesto.

Installiamo Pinta.
Ora scriviamo il comando: sudo apt-get update e premiamo INVIO. Al termine dell'aggiornamento scriviamo : sudo apt-get install pinta e premiamo ancora INVIO. Attendiamo la fine dell'installazione.

Avviamo per la Prima volta Pinta.
Nella Lens Applicazioni della Dash, selezioniamo Grafica e facciamo clic sull'icona di Pinta. Per caricare una foto, facciamo clic sul pulsante Apri, selezioniamo il file e confermiamo con Apri.

Cambiamo i colori ad una foto.
Nella barra dei menu, apriamo Regolazioni. Usando alcune delle opzioni possiamo cambiare i colori alle nostre foto con un clic, oppure intervenire sui colori stessi con: Tonalità/Saturazione.

Applichiamo un effetto speciale.
Ora apriamo il menu Effetti, quindi selezioniamo uno dei sottomenu presenti, esempio: Artistici. Facciamo clic su un effetto speciale e, nella finestra che si apre, facciamo le regolazioni necessarie.

Ritagliamo una porzione di immagine.
A sinistra, in Strumenti, facciamo clic per esempio su: Selezione ellittica, poi tracciamo un cerchio sulla foto. Per selezionare la porzione nel cerchio, nel menu Immagine facciamo clic su Ritaglia la selezione.

Come possiamo vedere Ubuntu ci mette a disposizione tutti gli strumenti senza dover ricorrere a spendere denaro in programmi costosi anche se blasonati, ma visto i tempi che corrono.............

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.

Com'è fatta un'automobile.