Leggiamo i codici QR con Ubuntu.


Leggiamo i codici QR con Ubuntu.

Il codice QR o QR Code, per dirla in inglese, è un codice a barre bidimensionale composto da moduli neri contenuti in un quadrato. Probabilmente ne avremo visto qualche esempio su riviste e siti Web. Negli ultimi tempi i QR code vengono molto utilizzati sopratutto dai dispositivi mobili come cellulari e tablet. Per avere il pieno controllo dei codici QR possiamo installare: QTQR.
Avviamo il Terminale e scriviamo a uno a uno i seguenti comandi premendo il tasto Invio dopo ognuno:

sudo add-apt-repository ppa:qr-
tools-developers/qr-tools-stable
sudo apt-get update
sudo apt-get install qtqr

Per leggere il codice, facciamo clic sul pulsante Decode e selezioniamo Decode from file. Dopo avere selezionato il file un messaggio ci mostra il suo contenuto e ci chiede che fare. Se, per esempio, il codice contiene un indirizzo Web, ci viene mostrato l'indirizzo completo e ci viene chiesto se desideriamo collegarci al sito indicato. Per creare un codice QR, scriviamo nel riquadro a sinistra della finestra del programma, oppure trasciniamo nel riquadro il file di un'immagine. Quando viene mostrata l'immagine del codice facciamo clic sul pulsante: Save QR Code.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.