Vista e Ubuntu pacifica convivenza.


Vista e Ubuntu pacifica convivenza.

Come tanti di noi già sapranno, se Vista e Ubuntu sono installati in partizioni diverse e separate, non corriamo il rischio di vedere sparire Ubuntu con la formattazione di Vista, cosa che invece succederebbe se avessimo installato Ubuntu dentro Windows con Wubi.
Inseriamo il disco di installazione di Windows nel computer, indichiamo la partizione in cui installarlo e portiamo a termine la formattazione e la reinstallazione del sistema. Ubuntu non verrà toccato, ma dopo la reinstallazione di Windows, Grub ci mostrerà solo Vista come sistema d'avvio,come sempre accade quando si installa un sistema operativo Microsoft dopo Ubuntu. Per rimediare dobbiamo ripristinare il Grub, in modo che torni a farci scegliere con quale sistema operativo avviare il computer. Ci sono molti modi per riparare il Grub, vediamone uno molto semplice. Inseriamo il CD con l'installer di Ubuntu nel computer e avviamolo.
Quando abbiamo accesso alla scrivania, avviamo il Terminale e scriviamo:
sudo add-apt-repository ppa:yannubuntu/boot-repair, premiamo INVIO e scriviamo ancora:
sudo apt-get update. Premiamo di nuovo INVIO e scriviamo: sudo apt-get install boot-repair boot-sav, in modo da installare lo strumento: Boot Repair.
Avviamo il programma con il comando: boot-repair e nella finestra che si apre premiamo il pulsante: Reccomended repair.
Al termine dell'operazione torneremo a vedere anche il nostro Ubuntu tra le opzioni d'avvio.



Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.

Com'è fatta un'automobile.