Stop ai Malware con LMD.



Stop ai malware.

1) Scaricare e decomprimere il file di installazione.
Apriamo il Terminale e scriviamo la riga wget http://www.rfxn.
com/downloads/maldetect-current.tar.gz. Premiamo INVIO e
attendiamo che il file venga scaricato. poi decomprimiamolo
con la riga di comando tar -xvzf maldetect-current.tar.

2) Installazione di LMD. Ora spostiamoci dentro la cartella
che abbiamo appena decompresso, con la riga cd maldetect-1.5.
Dopodichè scriviamo sudo ./install.sh e premiamo INVIO.
Al termine, possiamo tornare nella cartella principale,
scrivendo cd e premendo INVIO.

3) Cominciamo a configurare l'applicazione.
Per prima cosa, scriviamo la riga sudo nano /usr/local/maldetect/conf.maldet e
premiamo INVIO. Così apriremo l'editor per modificare le
righe di comando di LMD e adattarlo alle nostre necessità.

4) Abilitazione della porta elettronica. Per ricevere via email
notifiche della presenza di malware, nella sezione General Options,
sostituiamo con 1 lo 0 nella riga email_alert="0".
Poi sostituiamo con il nostro indirizzo di posta elettronica il
contenuto tra virgolette della riga email_addr="you@domain.com".

5) Dimensione dei file da analizzare. Se, per esempio, vogliamo
che LMD scansioni file non più grandi di 500 MB, sostituiamo con
500000 il numero tra virgolette nella riga scan_max_file-size=, nella
sezione Scan Options. Se abbiamo ClamAV installato, vedremo che nella
riga scan_clamscan il valore è 1.

6) Gestione dei malware e scansione. Nella sezione Quarantine 
Options, sostituiamo con 1 i valori 0 nelle righe quarantine_hits e
quarantine_clean. Ora premiamo Ctrl+X, poi S e INVIO per
salvare. Aggiorniamo LMD lanciando la riga sudo maldet -u,
poi scansioniamo l'intero sistema con la riga sudo maldet -a.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.