Quale connessione scegliere?




Quale connessione scegliere?

Linux – connessione per la nostra stampante.

Vogliamo collegare una stampante alla rete? Bene, abbiamo la possibilità di selezionare una vasta schiera di collegamenti. Per fare una scelta oculata è però necessario valutare bene il protocollo da usare, il più semplice è AppSocket , noto come HP JetDirect. Di solito viene usato quando nessun’altra connessione è possibile. L’essere molto flessibile però, comporta la rinuncia a determinate funzioni. Non troveremo alcuna gestione della coda di stampa, così come non sarà possibile verificare lo stato della stampante. I livelli d'inchiostro e l’usura del toner rimarranno un mistero. Subito dopo c’è LPD che sta per Line Printer Daemon ( noto anche come LPR o Line Printer Remote ). Pur non integrando la gestione delle code, può fare la differenza tra diversi dati. Anche in questo caso le funzioni sono limitate. Manca la possibilità di una configurazione remota, così come il controllo delle consumabili. Le stampa, infine, possono essere crittografate.

L’ultimo, e migliore protocollo di cui parliamo è IPP. Sta per Internet Printing Protocol. Viene utilizzato da CUPS per gestire code e processi di stampa. Si tratta di uno dei migliori sistemi di comunicazione. Grazie alla sua natura bidirezionale consente il massimo controllo di tutte le operazioni.

Post popolari in questo blog

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Come cambiare nome utente. Ubuntu.