PolyBrowser.




Un altro modo di navigare.

PolyBrowser.
Se pensiamo che i programmi di navigazione Internet siano tutti uguali, allora, dobbiamo provare PolyBrowser che, sebbene sia basato su Firefox di Mozzilla, ha una filosofia di navigazione tutta sua, adattissimo a chi tiene aperte molte pagine insieme.
Quindi scarichiamo e decomprimiamo la cartella con i binari precompilati e avviamo PolyBrowser senza nemmeno installarlo.
1] Download del file compresso.
Avviamo Firefox e colleghiamoci alla pagina: https://polybrowser.com/downlosd . Qui facciamo clic sul pulsante Download Polybrowser, nella sezione Linux Version. Nella finestra che si apre, premiamo su Salva file.
2] Decompressione del file .gz.
Terminato lo scaricamento del file .gz, nella barra del Launcher facciamo clic su File, dopodiché apriamo la cartella Scaricati. Facciamo un doppio clic sul file .gz e poi premiamo su Estrai e ancora su Estrai.
3] Avvio del programma di navigazione.
Nella cartella polybrowser, cerchiamo il file polybrowser e facciamo un doppio clic su di esso. Quando appare l'icona nella del Launcher, facciamo un clic destro su di essa e selezioniamo Blocca nel Launcher.
4] Facciamolo diventare programma predefinito.
Nella finestra che appare al primo avvio, premiamo su Use Polybrowser as my default browser se vogliamo farlo diventare il programma di navigazione predefinito. Altrimenti, premiamo su Not now.

Consigliato per vecchi computer e naturalmente ottimo per i nuovi.

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Le conquiste di Carlo Magno.