Ubuntu – Dividere File voluminosi.

Mauro Goretti - Programmatore - 


Ubuntu – Dividere File voluminosi.
Se  nostri file a volte risultano troppo voluminosi da inviare, e, abbiamo timore di perdere i nostri dati, niente paura il nostro sistema operativo ci viene incontro con la soluzione appropriata e consona alle nostre esigenze, ma vediamo come fare.
Ci sono diversi programmi in grado di suddividere i file e di ricomporli una volta trasferiti, uno dei più comodi  da usare è: GNOME split non è presente nella repository ufficiali, ma ci basta aggiungere il repository adatto per poter  procedere all’installazione. Avviamo il Terminale e scriviamo il comando:
sudo add-apt-repository ppa:gnome-split-team/ppa      e premiamo INVIO  e aggiorniamo scrivendo:
sudo apt-get update. Premiamo INVIO e infine scriviamo:

sudo apt-get install gnome split. Al termine dell’installazione facciamo  clic in alto a sinistra sul logo di Ubuntu e avviamo il programma . GNOME split è semplice da usare, ci basterà selezionare l’operazione che vogliamo eseguire nella finestra AIUTO, possiamo scegliere tra Dividi un file o Unisci file, oppure selezionare l’operazione desiderata nella finestra principale del programma.

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.