Quali sono i luoghi preferiti dagli ufo in Italia?








Quali sono i luoghi preferiti dagli ufo in Italia? Misteri.

Elvio Fiorentini, referente del Centro Ufologico Nazionale per la zona di Piacenza, ha affermato che la sua zona, in special modo la Valtrebbia, è in Italia fra quelle più “battute” dagli Ufo. Dalle testimonianze raccolte fra il 1947 e la fine del 2010, poi, emergerebbe che, oltre alla Valtrebbia, fra i luoghi più frequentati vi siano il Monte Musinè (Torino e aree limitrofe), Genova, le provincie di Cremona e Parma, la provincia di Pordenonde, la zona di Canneto di Caronìa (Parco dei Nebrodi, Sicilia).
Flap. Per gli ufologi, l'esame dei casi di avvistamento non è tuttavia semplice: oltre alle testimonianze odierne vanno considerate le segnalazioni degli anni passati, in particolare nei cosiddetti Flap, ossia nei periodi di tempo in cui si sarebbero manifestati frequenti “apparizioni” (come il 1950, 1954, 1973 e 1978). Gli ufologi suddividono poi i singoli avvistamenti secondo lo “schema Hynek”, che cataloga gli incontri in base al tipo e al grado di avvicinamento (dal 1° al 5°). Utile è anche la ricerca di antiche testimonianze su presunti avvistamenti Ufo nei secoli scorsi, per stabilire se una determinata area fosse già interessata in anni remoti da misteriosi eventi.
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.