Insalata di ravioli.




Insalata di ravioli.

Ingredienti per 4 persone.
300 g di farina
3 uova
sale
Per la farcitura e per condire.
220 g di zucchine
200 g di spinaci freschi
80 g di ricotta
220 g di polpo già lessato
220 g di pomodorini ciliegia
2 cucchiai di capperi
6 cucchiai d'olio d'oliva
½ cipolla
sale,pepe

Spuntate le zucchine,lavatele e lessatele in acqua bollente salata fino a quando sono tenere
ma ancora un po' croccanti; scolatele e tagliatele a tocchetti. Lavate gli spinaci,sgrondateli
e tenete da parte 30 g selezionando le foglie più piccole e tenere,per il condimento finale;
sgrondate tutte le altre,lessatele,scolatele,strizzatele e tritatele. Mondate e tritate la cipolla;
in una padella fate scaldare 2 cucchiai d'olio e soffriggeteci la cipolla; unite gli spinaci
tritati e lasciateli insaporire; trasferiteli in una ciotola,lasciateli intiepidire e mescolateli
alla ricotta. Salate e pepate. Tagliate il polpo a rondelle. Lavate e asciugate i pomodorini
ciliegia. Tenete tutti gli ingredienti preparati da parte. Preparate la pasta: mettete la farina
sulla spianatoia e fate la fontana; mettete al centro le uova e un pizzico di sale e portate a
poco a poco la farina dall'esterno verso l'interno amalgamandola alle uova con la punta
delle dita. Dovrete ottenere un impasto che lavorerete poi con le mani. Continuate ad
impastare ripiegando a più riprese la pasta verso l'interno,fino a quando risulterà liscia e
omogenea. Formate una palla,mettetela in una terrina,copritela e fatela riposare in
frigorifero per 30 minuti. Mettete la palla di pasta al centro della spianatoia,appiattitela
prima con le mani e poi con il matterello,muovendo dal centro verso l'esterno. Alla fine
la sfoglia dovrà presentarsi sottilissima. Con una rotella dentellata tagliate dei quadrati di
6 cm di lato; disponete su una parte dei quadrati un pomodorino ciliegia e 2 capperi.
Farcite l'altra parte con tocchetti di zucchina,una terza con le rondelle di polpo e l'ultima
parte con il composto di ricotta e spinaci. Ripiegateli e premete i bordi per sigillarli.
In una pentola portate ad ebollizione abbondante acqua salata. Tuffatevi i ravioli e lessateli
al dente; scolateli con un mestolo forato,trasferiteli in una terrina e lasciateli raffreddare.
Dividete i pomodorini rimanenti a metà e metteteli in una ciotola. Aggiungete i capperini,
i tocchetti di zucchina e le rondelle di polpo rimanenti; unite le foglioline tenere degli
spinaci tenute da parte,salate,pepate,irrorate il tutto con il restante olio,mescolate e condite
i ravioli. Mescolateli delicatamente e serviteli freddi. Per questa insalata è consigliato....un
vino bianco sapido al palato con sensazioni fresche e avvolgenti accompagnate da una
acidità non invadente. E' indicato lo Zamò bianco Vigne di Zamò.

Difficoltà: Media difficoltà
Preparazione: 1 ora
Cottura: 45 minuti

Riposo della pasta: 30 minuti
 
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.