I Còccoli.




I Còccoli.

Ingredienti
300 g di riso (Originario,Maratelli o Rizzotto)
100 g di farina bianca
1 l di latte
4 uova
1 arancia (o 1 limone)
2 cucchiaini di lievito in polvere
sale
zucchero semolato
olio per friggere

Preparazione
Fate bollire su fiamma moderata il litro di latte con 150
g di zucchero e un pizzico di sale,versateci il riso e lasciate
tranquillamente cuocere finché il latte sarà tutto completamente
assorbito (è importante mescolare molto bene e continuamente,
durante la cottura,per evitare che il riso si attacchi e si bruci).

Un volta che il riso è freddo,aggiungete le uova,la farina,la
scorza d'arancia ben grattata e il lievito:mescolate,amalgamando
molto bene tutto il composto e,usando un cucchiaio,formate
dall'impasto stesso delle pallette che,successivamente,friggerete,
immergendole in abbondante olio.

Una volta colorite uniformemente da entrambe le parti,
scolatele e mettetele ad asciugare su carta gialla.
Servitele dopo averle rotolate nello zucchero.

I còccoli...(“còccola” è il frutto rotondeggiante dei cipressi)
sono,tipicamente,frittelle di antica tradizione popolare che
vengono preparate quasi esclusivamente nelle friggitorie.
Sono chiamate anche galletti,ma più che altro sono noti
con il nome di Sommomoli . Sommomolo è infatti il
diminutivo di “sommommo” che in dialetto sta ad indicare
un cazzotto dato sotto il mento. Il nome di queste frittelle
sta quindi a ricordarci la loro forma simile a quella di una

mano chiusa a pugno.
 
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.