I budini di Veronica & Lucia.




I budini di Veronica & Lucia.   [mia moglie e mia figlia]

Ingredienti per la pasta frolla.
200 g di farina bianca 00
200 g di farina di fecola
100 g di burro (già a temperatura ambiente)
3 tuorli d'uovo
latte (q.b)
150 g di zucchero semolato
1 bustina di vanillina

Ingredienti per il ripieno.
250 g di riso a chicchi piccoli
150 g di zucchero semolato + 2 cucchiai abbondanti
2 tuorli
scorza di 1 limone (soltanto la parte gialla)
1 l di latte
1 bicchiere di acqua fredda

Preparazione.
Scaldate sulla fiamma moderata il litro di latte intero e abbondante con il bicchiere di acqua
fredda della cannella,quando comincerà a scaldarsi a sufficienza versate il riso e,iniziate la
cottura che proseguirete finché si verificherà il completo assorbimento di latte e acqua da
parte del riso (fondamentale,e lo è moltissimo,è che mentre iniziate la cottura e la
proseguite,non smettiate di amalgamare mescolando molto bene,evitando così il rischio che
il riso possa attaccarsi sul fondo);molto bene,quando il riso è cotto,spegnete,togliete dal
fuoco e,aggiungete la dose richiesta di zucchero semolato,più i 2 cucchiai abbondanti extra,
e amalgamate molto bene il tutto insieme al riso (questo perché,perché con il calore lo
zucchero potrà sciogliersi bene,e in più in fretta),aggiunto questo,trasferite il composto
ancora caldo e fumante in una zuppiera a raffreddare completamente;intanto preparate la
pasta frolla. E' sempre la stessa procedura,sul tavolo disponete la farina bianca 00,la fecola
di patate,e mescolatele insieme,successivamente aggiungete il burro (già a temperatura
ambiente,e in piccoli pezzi),3 tuorli,lo zucchero e,cominciate pure ad impastare usando
entrambe le mani tutti gli ingredienti,molto bene tra loro,aggiungendo la vanillina mentre
continuate ad impastare,e il latte che è necessario,insieme ad altra farina per raccogliere
insieme molto bene tutti gli ingredienti,a questo punto,quando avrete ottenuto una pasta
bella gialla,consistente,e profumata,mettetela in frigorifero avvolta in carta d'alluminio per
30 minuti abbondanti e,in un secondo momento,amalgamate il composto di riso,intanto
procedete a montare i 2 albumi con un pizzico di sale,a neve molto ben ferma (non devono
muoversi). Quando il riso è completamente freddo,ora potete aggiungerci i 2 tuorli,la
scorza del limone ben grattata,e da ultimo gli albumi montati a neve ben ferma,unendoli
un po' alla volta,mescolando e amalgamando dal basso verso l'alto,molto delicatamente;
bene,con il riso siamo pronti,riprendete la pasta frolla e,prima di stenderla,usando un
matterello infarinato (per fare questo tipo di budini di riso,che sono molto rustici e
casalinghi,potete usare uno stampo da 12 muffin,che provvederete ad imburrare bene ogni
singola cavità,oppure stampini in acciaio singoli,per crostatine,che imburrerete bene,
essendo più adatti),quindi,preparato lo stampo,o gli stampini stessi,scaldate il forno e
portatelo a 180°C abbondanti,stendete la pasta frolla sul tavolo infarinato e,usando un
coltello,tagliate la pasta in forma quadrata,aiutandovi con le mani lasciatela calare piano
piano dentro la cavità dello stampo intero,eliminando quella in eccesso,fate aderire bene
la pasta alle pareti della cavità stessa e,quando,in questo modo,li avrete riempiti tutti e 12,
bucherellate il fondo con uno stecchino o,eventualmente,una forchetta,a questo punto,
usando un cucchiaio da caffè prelevate il composto di riso e distribuitelo dentro ogni
budino,riempiendo poi magari quelli che vi sembreranno più poveri,d'accordo,ora....è
semplice,adagiate sopra un pezzo di carta d'alluminio per la lunghezza di tutto lo stampo,e
infornate (in forno già ben caldo) iniziando la cottura per 30 minuti abbondanti,lasciando
il foglio sopra per i primi 20 minuti buoni di cottura (in questo modo si evita che il riso
si scurisca troppo in superficie),invece,negli ultimi 10 minuti di cottura,togliete la carta
stagnola,e completate la cottura stessa. La procedura di cottura è uguale se,contrariamente,
i budini vengono preparati e sistemati negli altri stampini singoli,che in questo caso,
adagerete uno accanto all'altro sulla teglia del forno. Si vede benissimo quando il riso
risulta essere molto compatto,spegnete il forno,sfornate,e lasciate intiepidire,e raffreddare
del tutto;quando sono completamente freddi,estraete i budini da ogni singolo stampo,
metteteli dentro i singoli pirottini di carta (ci sono anche colorati),e spolverate con zucchero

al velo. Io e mia madre li abbiamo provati e sono....buonissimi!

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.