Il sistema solare.

Il sistema solare.

Il Sole.

È la stella più vicina alla Terra (149 milioni di chilometri).
È una sfera di gas incandescenti e si può paragonare a una
gigantesca fornace atomica, dove l'idrogeno si trasforma in
elio, producendo luce, calore ed energia. Gira su se stesso
in 24 giorni e 16 ore. Viaggia verso la costellazione di Ercole
a 29 chilometri il secondo (ma l'avvicinamento è relativo perché
Ercole, a sua volta, si allontana). Diametro: circa 1.400 mila
chilometri. Temperatura: al centro 20 milioni di gradi, alla superfice
6.000.

Mercurio.

È il pianeta più piccolo, più veloce e più vicino al Sole (dista da esso
58 milioni di chilometri). Gli gira attorno in ottantotto giorni, alla
velocità di 47 chilometri al secondo, mostrandogli sempre la stessa
faccia perché impiega sempre lo stesso tempo a girare su se stesso,
e cioè 88 giorni. Per questo, la parte sempre rivolta al Sole è un deserto
di rocce incandescenti, con una temperatura di 400 gradi sopra lo zero.
Mercurio non ha atmosfera, ne vita. Diametro: 4840 chilometri.

Venere.

Dopo Mercurio, è il pianeta più vicino al Sole( 108 milioni di chilometri).
Gli gira attorno in 225 giorni, compiendo un giro su se stesso in 243 giorni,
per cui su Venere il “giorno” è più lungo dell'anno. È completamente
avvolto da immense nubi di polvere. È di pochissimo più piccolo della Terra:
il suo diametro misura 12.300 chilometri circa. Gira intorno al Sole alla velocità
di 35 chilometri il secondo. Ha un'atmosfera composta per il 95% circa da
biossido di carbonio.

Terra.

È il pianeta sul quale viviamo. È una sfera rocciosa. Dista 149 milioni di
chilometri dal Sole. Gli gira attorno in 365 giorni, 5 ore, 48 minuti e 46 secondi
(un anno) alla velocità di 29,7 chilometri il secondo, percorrendo un orbita di
965 milioni di chilometri. La Terra compie inoltre un giro su se stessa in 23 ore,
56 minuti e 4 secondi ( un giorno ). Ha un satellite: la Luna. Diametro: 12756
chilometri.

Marte.

È un pianeta roccioso, e piuttosto piccolo. Dista dal Sole 228 milioni di
chilometri. Gli gira attorno in 687 giorni. La sua rotazione su se stesso
dura 24 ore e 37 minuti. Sul pianeta Marte c'è una leggera atmosfera ed
i suoi poli sono sempre coperti da ghiacci. Esso ha due satelliti: Phobos
(15 chilometri di diametro) e Deimos (8 chilometri). Diametro:
6792 chilometri). Velocità 24 chilometri al secondo.

I Pianetini.

Tra Marte e Giove circolano circa 2000 pianetini, cioè frammenti
di un antico pianeta che si è frantumato. Il più grande, Cerere, ha
un diametro di 690 chilometri, Pallade di 452, Vesta di 393.
Nella maggior parte, però, sono minuscoli, e il loro diametro non
supera i 4 o 5 chilometri. Probabilmente essi sono blocchi irregolari
di roccia.

Giove.

È il maggiore dei pianeti, essendo 1 300 volte più grande della Terra. Si
trova a 778 milioni di chilometri dal Sole e gli gira attorno in 11,86 anni.
Compie un giro su se stesso in 9,51 ore. Giove ha un nucleo roccioso,
ricoperto da uno strato di migliaia di chilometri di ghiaccio e ha un'atmosfera
di ammoniaca e metano. La sua temperatura è spaventosamente bassa: 130
gradi sotto zero. Ha 12 satelliti,; Amalthea, Io, Europa, Ganimede, Callisto,
Hestia, Hera, Demeter, Adrastea, Pan, Poseidon, Hades. Diametro: 142880
chilometri. Velocità: 13 chilometri al secondo.

Plutone.

Scoperto nel 1930, è il pianeta più lontano dal Sole: gli gira attorno infatti
alla distanza di 5902 milioni di chilometri, impiegando 248 anni terrestri
per compiere ogni giro. Non si sa bene di quali elementi sia composto;
probabilmente, per la temperatura bassissima (183 gradi sotto zero), i gas
che coprono la sua superficie saranno liquefatti o addirittura solidificati.
Non si sono scoperti ancora suoi satelliti. Diametro: 5900 chilometri circa.
Velocità: 4,6 chilometri al secondo.

Nettuno.

È il quarto pianeta per grandezza. Gira attorno al Sole a 4496 milioni di
chilometri di distanza, impiegando 165 anni terrestri per compiere ogni giro.
Gira su se stesso in 14 ore. Forse ha la stessa composizione di Urano. La sua
temperatura è molto bassa: si aggira sui 220 gradi sotto zero. Ha due satelliti,
Tritone scoperto nel 1846 e Nereide nel 1948. Diametro: 50000 chilometri.
Velocità: 5,5 chilometri al secondo.

Urano.

È il terzo pianeta per grandezza. Si trova a 2871 milioni di chilometri dal Sole,
e gli gira attorno in 84 anni. Esso gira su se stesso in 10 ore e 48 minuti.
Probabilmente ha la stessa composizione di Saturno, ma non ha ammoniaca.
La sua temperatura è bassissima anche se non raggiunge il freddo di Nettuno:
190 gradi sotto zero. Ha cinque satelliti: Ariele, Umbriele, Titania, Oberon e
Miranda. Diametro: 53000 chilometri. Velocità: 6,7 chilometri al secondo.

Saturno.

Dopo Giove, è il secondo pianeta, per dimensioni. Si trova a 1426 milioni
di chilometri dal Sole e gli gira attorno in 29,46 anni. Gira su se stesso in
10 ore e 14 minuti. È composto, come Giove, di un nucleo metallico, ghiaccio
e uno strato esterno di metano e ammoniaca. La sua temperatura è di 140 gradi
sotto zero. Ha dieci satelliti e tre anelli concentrici formati dai frantumi di un
satellite; incerta è l'attribuzione di un undicesimo satellite (Themis, scoperto
da Pickering nel 1900). Satelliti di Saturno: Janus, Mimas, Enceladus, Tethys,
Dione, Rhea, Titanus, Hyperion, Iapetus, e Phoebe. Diametro: 120000 chilometri.

Velocità: 9,6 chilometri al secondo.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.